La nostra Storia

“l’Università degli spedizionieri”

spedizionieri dal 1800

L’ATIS (Associazione ticinese delle imprese di spedizione e di logistica) è nata nel 1949 e da ormai oltre 60 anni persegue, senza fini di lucro, gli interessi delle Case di spedizione internazionali presenti sul territorio ticinese. Ad oggi raggruppa quasi 40 associati e si propone l’obiettivo principale di tutelare, promuovere ed elevare il prestigio professionale della classe degli spedizionieri e di rafforzarne lo spirito di solidarietà.

Chiasso, per via della sua particolare posizione geografica, è da sempre legata al trasporto delle merci in quanto è posta sul principale asse di comunicazione tra il Nord ed il Sud dell’Europa: fin dai primi anni del 1800 le Case di spedizione operavano sul territorio offrendo i loro servizi, dapprima principalmente ferroviari poi via via stradali, aerei e fin anche marittimi.

Negli anni, gli spedizionieri hanno saputo adeguarsi all’evoluzione del mercato dei trasporti e della logistica, rinnovandosi al fine di offrire ai propri clienti una vasta gamma di servizi sempre più innovativi e competitivi. Peraltro, per fare questo, sono stati necessari anni di investimenti in strutture moderne, sistemi tecnologici all’avanguardia e continui corsi di aggiornamento professionale per far acquisire alla piazza Chiassese la nomea dell’ “Università degli spedizionieri”, proprio per la grande professionalità presente tra gli operatori presenti sul territorio e per la varietà delle operazioni gestibili in quest’area.

Il nome stesso dell’Associazione ASC (Associazione spedizionieri di Chiasso) si è evoluto in ATIS per dare maggior risalto all’aspetto della logistica che caratterizza i servizi offerti in loco.

60 anni di storia

Ad oggi Chiasso, nonostante gli ormai evidenti limiti geografici ed infrastrutturali, rimane tra i principali poli logistici d’Europa. In effetti possiamo vantare di avere un’impeccabile stazione ferroviaria internazionale che è tra i primi in Svizzera per introiti di noli e la seconda per importanza dei traffici merci. Inoltre possiamo disporre di oltre 50.000 mq. di magazzini, di cui la quasi totalità gestita da nostri associati e di due Punti Franchi che contano di una superficie globale di 120.000 mq., con funzioni commerciali e di stoccaggio nei traffici di transito.

Di primaria importanza è poi la dogana che risulta essere la seconda dogana stradale merci della Svizzera con circa 1.000.000 automezzi pesanti transitati all’anno nei due sensi e un’area doganale, compresa quella attigua della dogana italiana, di 100.000 mq.

Si aggiunga che Chiasso risulta essere un importante centro finanziario internazionale e rappresenta uno dei punti nevralgici dei traffici al confine con la Lombardia, il Veneto ed il Piemonte, regioni che costituiscono il vero cuore pulsante dell’economia italiana.

Negli ultimi anni l’applicazione massiccia delle nuove tecnologie di comunicazione, l’impiego in maniera totale dell’informatica e la forte competizione internazionale hanno letteralmente rivoluzionato il nostro settore e causato grandi mutamenti organizzativi. Questi cambiamenti hanno spinto le Case di spedizione ad offrire servizi di logistica con soluzioni su misura per le singole aziende: ciò ci permette di far fronte con successo alle grandi sfide del nostro tempo e ci consente di guardare con fiducia al futuro, certi di essere in grado di saper cogliere le opportunità che l’evoluzione ci offre.

fonte fotografie Associazione della Polizia di Stato http://www.anpscomo.it

Seguici su

Dove siamo

ATIS società cooperativa ticinese
imprese di spedizione e logistica
Via Santo Stefano 33
6832 Pedrinate Svizzera