Per gli spedizionieri AlpTransit va completata

ATIS Per gli spedizionieri AlpTransit va completata Timori per un ulteriore rafforzamento del franco e per la ventilata chiusura di alcuni uffici doganali ma soddisfazione per il raddoppio stradale del San Gottardo. AlpTransit è importante ma senza immediati benefici,...

Strada e ferrovia: basilari gli scambi

Le imprese di spedizione e logistica potrebbero beneficiare di AlpTransit. Allo stato attuale però le infrastrutture non sono pronte al cambiamento fonte Speciale AlpTransit, Corriere del Ticino di Lidia Travaini   Tra i molti attori distribuiti sul territorio...

Ticino Spedizione e logistica, la sfida della valuta

All’Assemblea ATIS riflettori accesi sugli scenari economici di questa fase e sui loro riflessi per le attività del settore Il tasso di cambio del franco pesa anche sull’attività di trasportatori e spedizionieri: è quanto emerso nel corso dell’Assemblea che...

I rischi legati alle operazioni doganali e ai trasporti

I rischi legati alle operazioni doganali e ai trasporti nelle relazioni commerciali Svizzera-Italia Lunedì 17 novembre 2014 dalle ore 16.30 alle ore 18.30, segue aperitivo presso l’Hotel Coronado, Via Borromini 10, Mendrisio  Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un...

Export, Un «pass» per la dogana

I vantaggi della qualifica AEO per spedizionieri e autotrasportatori La semplificazione delle operazioni doganali è un tema sentito dagli operatori del settore ed una innovazione importante è costituita, per spedizionieri ed autotrasportatori dal conseguimento della...

Per una piazza economica ticinese attrattiva

Negli ultimi tre anni, in Ticino la struttura doganale e stata ampiamente riorganizzata, con l’intento di migliorare le condizioni per le imprese attive a livello internazionale, ma anche di ottimizzare l’organizzazione interna alla dogana. II nuovo...

Cambio ai vertici di Atis

Fabio Maciocci succede a Maurizio Ponti ai vertici di ATIS – Associazione ticinese imprese di spedizione e di logistica
Il 14 marzo scorso si è tenuta la 63esima Assemblea generale ordinaria dell’ATIS – Associazione ticinese imprese di spedizione e di logistica. Nell’introduzione ai lavori assembleari è stato evidenziato che il settore della spedizione e della logistica continua ad essere molto importante per il nostro Cantone e segnatamente per Chiasso.

I TIR portano la cittadina in Europa

Su un centinaio di camion che quotidia­namente percorrono migliaia di chilometri in tutta l’Europa è stato applicato l’adesivo del logo col mot­to «A Chiasso c’è, città polo lancia­ta verso il futuro». L’iniziativa è stata presentata ieri dai membri del comitato APEC Davide Lura­ti e Maurizio Ponti.

E-dec, AEO e il mandato di spedizione in formato elettronico

Novità pratiche nelle spedizioni internazionali: e-dec, AEO e il mandato di spedizione in formato elettronico 16 maggio 2011 dalle 16.30 alle 17.45 (networking apero a partire dalle 17.45 presso l’Hotel Coronado, Mendrisio)   Presentazione Sulla base delle...

La logistica sale in passerella

Da giovedì al Conza il primo salone nazionale dedicato al settore Alla manifestazione è sta­ta annunciata la presenza di un centinaio d’espositori Dal 10 al 12 giugno il Centro esposizioni di Lugano ospiterà la prima edizione di Svizzeralogi­stica, il salone...

61esima Assemblea generale ordinaria

L’assemblea generale ordinaria – tenutasi il 28 apri­le 2010 al Palazzo delle Dogane svizzere di Brogeda/ Chiasso – è iniziata con il saluto del Presidente Mau­rizio Ponti alle 29 ditte affiliate, alla Presidente Longo di ALSEA Corno, al...

Ridotta tassa sui camion

Dopo la decisione del TAF, il Dipartimento interviene Per i veicoli esteri le tariffe vengono adattate subito a quelle in vigore nel 2007 – Per i veicoli pesanti immatri­colati in Svizzera il Dipartimento dei Trasporti si è limi­tato a sospendere...

Case di spedizioni in Ticino: ‘Quadro gravissimo’

Il problema, non solo i costi dei trasporti su gomma, ma anche la crisi delle imprese, che così muovono meno merci La crisi colpisce duramente il settore dei trasporti in Svizzera e, di conseguenza, anche le case di spedizione. Ieri, l’ASTAG, l’Associazione...

Corridoio doganale utile a tutti

Il corridoio doganale è una bretel­la i 3 chilometri che si stacchereb­be dall’ A9 all’altezza di Monte Olimpino e correrebbe a ridosso della collina del Penz per termi­nare a margine della stazione di Chiasso. Costerebbe 8,5 milioni di franchi per il tracciato in territo­rio elvetico e altri 19 milioni per la bretella di Ponte Chiasso. Fr.S

Sospeso l’orario ridotto degli sdoganamenti

Sospeso l’orario ridotto degli sdoganamenti L’ Agenzia dei valichi della Lombardia ha congelato il provvedimento contestato Successo dell’intervento del prefetto di Como. L’accor­ciamento dell’operatività doveva entrare in vigore lune­dì: riguarda «solo» i controlli...

Distretto logistico come propulsore

IL 9 SETTEMBRE UN FORUM A MENDRISIO L’agglomerazione di frontiera Lugano- Chiasso- Como occupa una posizione strategica per lo sviluppo della logistica, vale a dire quella gamma di servizi e attività che garantiscono gli interscambi commerciali fra produttori e...

Spedizionieri preoccupati per il futuro

IN UNA LETTERA Preoccupazione per gli sviluppi previsti sulla piattaforma logistica transfrontaliera e proposte concrete per evitare la perdita di posti di lavoro: questi, in sintesi, i contenuti di una lettera inviata dall’Associazione spedizionieri di Chiasso ai...

Spedizionieri guidati da Maurizio Ponti

Spedizionieri guidati da Maurizio Ponti È Maurizio Ponti il nuovo presidente della Società ticinese degli spedizionieri. Lo ha riferito ieri la Rsi. Ponti subentra a Silvio Zürcher, dimissionario dopo oltre un ventennio di attività. Sotto la guida del neo presidente,...

Spedizionieri insoddisfatti: traffico merci penalizzato

Spedizionieri insoddisfatti: traffico merci penalizzato   Immediata e negativa reazione dell’Associazione svizzera degli spedizionieri alle principali risultanze emerse al convegno sulle « Grandi opere » svoltosi sabato al palazzo dei congressi di Lugano. In una...